Breadcrumb
PASSO CORESE-VALLE DEL TEVERE 1-3 CRONACA COMPLETA

PASSO CORESE-VALLE DEL TEVERE 1-3 CRONACA COMPLETA

La Valle del Tevere espugna il “Di Tommaso” affidandosi ai suoi “tre tenori”, dopo un primo tempo in sofferenza, caratterizzato dal grande equilibrio. Ma è bastato che la squadra di Tocci si aprisse un attimo per permettere alle individualità della formazione allenata da Stefano Scaricamazza di colpire duro: prima Danieli di testa – lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia coresina – poi Giannetti su punizione, e infine Jody Fiorentini, ancora su punizione, hanno consentito ai sabini di mantenere il primo posto della classifica. Il gol di D’Ascenzi ha tenuto aperto il risultato per buona parte della ripresa, ma non ha consentito a Marcelli e compagni di tornare realmente in partita.

 

Partono meglio i padroni di casa, che dopo pochi minuti sfiorano il vantaggio con Corasaniti. Dopo 20’ di grande pressione si vede la Valle, che dallo scambio Danieli-Giannetti crea il primo pericolo dalle parti di Mercurio, bravo a tenere a sé un tiro rasoterra del numero dieci ospite. Pur con poche occasioni degne di nota, il primo tempo resta piacevole, ma il risultato non si sblocca.

 

Anche nella ripresa il Passo Corese parte forte, lasciandosi preferire sul piano del gioco, ma alla prima distrazione viene punito: su una ripartenza D’Ambrosio prende il fondo, godendo di troppa libertà, e crossa al centro per Danieli, che tutto solo in mezzo all’area non deve far altro che appoggiare il pallone all’angolo opposto, battendo Mercurio e portando avanti la Valle del Tevere. La mazzata diventa doppia per la Coresina, che tre minuti dopo subisce il raddoppio ancora sull’asse Danieli-Giannetti: il numero 9 si lascia cadere dal limite dell’area, ingannando l’arbitro Granata che fischia con troppa leggerezza la punizione. Sulla palla va Patrick Giannetti che calcia a giro una parabola perfetta, per lo 0-2. Una “pioggia” che diventa diluvio qualche istante dopo, quando capitan De Angelis viene espulso (rosso diretto) per un fallo di reazione non da lui. Ma come raccontano le più belle storie del calcio è proprio nel momento di massima difficoltà che la Coresina trova lo scatto d’orgoglio. Tocci manda nella mischia D’Ascenzi, e il numero 18 bianconero risponde presente dopo pochi minuti, ribadendo in rete una punizione velenosa calciata da Serratore, e riaprendo la partita. Con la forza dell’orgoglio i bianconeri si gettano in avanti alla ricerca del pari, lasciando praterie alla Valle del Tevere. Che in occasione di una ripartenza guadagna un nuovo, generosissimo calcio di punizione più o meno dalla stessa posizione di quello trasformato da Giannetti. Stavolta il tiro di Jody Fiorentini è lento, basso e non irresistibile, ma ciò nonostante riesce ad ingannare tutti, compreso Mercurio, che si vede battuto per la terza volta. Gioco, partita e incontro per la Valle, che espugna il “Di Tommaso”, infliggendo la prima sconfitta in campionato al Passo Corese.

 

SPOGLIATOI E’ a metà tra il soddisfatto e l’amareggiato il tecnico Massimiliano Tocci: “La partita è stata decisa dagli episodi, molti dei quali nati da decisioni arbitrali sulle quali si potrebbe stare a parlare da qui alla fine della stagione. La punizione che ha portato al secondo gol di Giannetti è completamente inventata, e sull’espulsione del capitano non è stato fischiato un fallo precedente che meritava il calcio di punizione in nostro favore. E’ un peccato, perché la Valle del Tevere è una squadra molto forte di suo, e non ha bisogno di questi aiuti per volare in testa alla classifica. Da parte nostra non posso che ritenermi soddisfatto della prestazione dei ragazzi, sia per quanto fatto vedere soprattutto nel primo tempo, sia per la reazione mostrata dopo il doppio svantaggio e con l’uomo in meno. Siamo riusciti a tenere aperta la partita fino alla fine, contro una delle formazioni più attrezzate della categoria. Non ho davvero nulla da rimproverare ai miei ragazzi, forse se questa partita avesse raccontato una storia diversa, in termini di episodi, staremmo qui a parlare di un’altra gara”.

 

Totalmente soddisfatto invece il tecnico della Valle del Tevere, Stefano Scaricamazza: “Sapevamo di venire qui e di dover lottare contro una squadra che ha iniziato benissimo questa stagione, che è ben allenata e che avrebbe venduto cara la pelle. E infatti abbiamo dovuto faticare e non poco per riuscire a sbloccare il risultato. Nel primo tempo abbiamo avuto qualche problema, ma credo che nella ripresa siano venuti fuori i reali valori della nostra squadra, che è riuscita a imporre il suo gioco e  portare a casa un risultato prezioso. I ragazzi hanno giocato una buona partita, su un campo che non ti permette di fare più di due passaggi di fila. Ciò nonostante, soprattutto nel secondo tempo, siamo riusciti a far emergere il nostro gioco, e il campo ci ha premiato. Andiamo avanti, consapevoli di dover lottare domenica dopo domenica.

 

IL TABELLINO 

 

SS PASSO CORESE Mercurio, Serratore (28'st Manili), Petrivelli, Marcelli, De Angelis, Gattarelli, Gerli, Filippi, Mastrantonio (25'st D'Ascenzi), Luciani, Corasaniti (17'st Bouagba). A disp.: Pero, Ribaldi, Madonia, Pitotti. All.: Tocci

 

VALLE DEL TEVERE De Vellis, D'Ambrosio, BIanchi F., Fiorentini, Nocelli, Nardi, Grizzi (42'st Toma), Morici, Danieli (42'st Di Giovanni), Giannetti (31'st Danso), Masciarelli. A disp.: Scevola, Renelli, Scaricamazza Sim., Bianchi A.. All.: Scaricamazza Ste.

 

ARBITRO Granata di Roma Uno (Caretti e Raganelli di Roma Uno)

 

MARCATORI 12'st Danieli, 15st Giannetti, 41'st Fiorentini (VDT), 27'st D'Ascenzi (COR)

 

NOTE al 16'st espulso De Angelis (COR) per fallo di reazione. Al 32'st allontanato dalla panchina il tecnico del Passo Corese Tocci. Ammoniti Fiorentini, Mastrantonio, Danieli, Filippi, Marcelli. Recupero 1'pt, 5'st.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Campionato

Ultimo incontro

LICENZA
23° giornata
17/02/2019
S.S. PASSO CORESE
3
 
4

Prossimo turno

S.S. PASSO CORESE
24° giornata
24/02/2019
VICOVARO
 
BigMat - EDILTUTTO Consulting & Co. Simply professional logilux L'Antica Bottega

informazioni

® 2015 A.S.D. S.S.Passo Corese | Tel: 338.522.11.61 - Fax: 0765.19.30.876 | Campo sportivo: "Amerigo Di Tommaso", Via Villemur sur Tarn, snc - Passo Corese (Ri)