Breadcrumb
RUSCITO LASCIA, IN PANCHINA ARRIVA ROSATI

RUSCITO LASCIA, IN PANCHINA ARRIVA ROSATI

La notizia è stata comunicata martedì, nel corso del primo allenamento settimanale dei bianconeri, ma già da domenica la voce trapelava nelle aule della dirigenza coresina: Massimo "Max" Ruscito rassegna le proprie dimissioni da allenatore della S.S. Passo Corese 1999, lo fa con grande professionalità, quella che lo ha sempre caratterizzato nel corso della sua avventura alla guida della squadra, lo fa con enorme senso di responsabilità, prendendosi, da leader, i demeriti della situazione, precipitata dopo la terza sconfitta consecutiva dei lancieri sul neutro di Settebagni contro il Rayo Pellicano. Demeriti che, forse, non sono tutti suoi. Perché nel calo delle prestazioni della squadra, nel solo punto conquistato nell’ultimo mese, c’è un calderone pieno di tutto: dalla sfortuna agli infortuni, sfortunatamente - passi il gioco di parole - concentrati tutti nella terribile ottobrata appena trascorsa. In prima analisi, questo. In seconda un momento "no", come può capitare a tutti, anche a chi è fermamente convinto di poter svolgere una stagione da grande protagonista. E nel pazzo mondo che è il calcio si sa che prima o poi il "cetriolo" che è una prestazione sottotono, una occasione mancata, una scelta apparentemente abagliata, ricade sempre in "mano" all’"ortolano" che è l’allenatore. Così mister Ruscito lascia, da grande professionista quale è, in stile rugbistico, tra gli applausi dei giocatori e della dirigenza, che stanno spendendo per lui parole d’affetto e di ringraziamento, dal forum del sito alle testate locali. Quel gruppo che tanto sapientemente è riuscito a creare, a portare al magico pomeriggio dello spareggio di Riano, lo scorso maggio, quando per la prima volta dopo tanto tempo molte sono state le macchine che da Passo Corese hanno imboccato la via del "raccordino". Vecchi ricordi per il nostro calcio. Era successo qualche giorno prima, direzione Settebagni, ma i "cugini" si giocavano la Promozione... Ruscito lascia, tutto questo, nelle mani di Armando Rosati, il nuovo tecnico designato per la panchina dei lancieri, ex Montelibretti, autore di una stagione 2007/2008 grandiosa, soprattutto nella seconda parte, e timoniere di una salvezza più che importante per i nostri vicini di casa, ora guidati da Nello Franchi. Rosati è uno abituato a lottare, a vincere, e sicuramente terrà stretto il testimone appena preso. Il debutto domenica contro lo Sporting La Susta ultimo in classifica, occasione ghiottissima per un grande incipit. Perché il calcio è anche questo, e non si ferma, segeundo la logica del "re è morto, lunga vita al re"... E allora Ciao Max, con affetto sincero, da parte di tutti... Benvenuto Armando, l’arena bianconera ti saluta...

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Campionato

Ultimo incontro

PALESTRINA 1919
31° giornata
10/04/2019
S.S. PASSO CORESE
2
 
0

Prossimo turno

S.S. PASSO CORESE
32° giornata
28/04/2019
ATLETICO ZAGAROLO
 
BigMat - EDILTUTTO Consulting & Co. Simply professional logilux L'Antica Bottega

informazioni

® 2015 A.S.D. S.S.Passo Corese | Tel: 338.522.11.61 - Fax: 0765.19.30.876 | Campo sportivo: "Amerigo Di Tommaso", Via Villemur sur Tarn, snc - Passo Corese (Ri)