Breadcrumb
UN ANNO DI #CORESINA, PARLA PEPPE SIMONETTI

UN ANNO DI #CORESINA, PARLA PEPPE SIMONETTI

La stagione 2015/2016 si appresta a mostrare i suoi titoli di coda, e la Coresina vuole ripercorrerla direttamente attraverso chi, forse, ha ricoperto il ruolo più importante di questa storica annata, quello di tecnico di una squadra del settore giovanile. La fusione con la Stella Azzurra ci ha permesso di collaborare con uno staff di persone preparate e competenti, che hanno seguito il vivaio bianconero durante tutta la stagione.

 

Un lungo viaggio, che parte con il racconto di uno dei due allenatori della squadra Pulcini 2006, Giuseppe "Peppe" Simonetti.

 

"Se chiudo gli occhi e penso alla mia prima stagione come 'vice allenatore' della categoria pulcini 2006 del Passo Corese '99 ho tre immagini indelebili: i nostri 18 bambini, Christian Tranquilli, il mister dei 2006, Paolo Simonetti, il direttore sportivo della scuola calcio. Innanzitutto i nostri bambini sono un gruppo meraviglioso, caratterialmente pronti, determinati, molto educati e uniti. Su di loro potrei raccontare molti aneddoti, dagli allenamenti alle partite di campionato, dal torneo di Firenze a quello di Ginestra.

 

Ma la cosa che mi ha colpito di più è il giorno in cui abbiamo comunicato loro che li avremmo divisi in 'due squadre equilibrate' per farli giocare di più (essendo 18). I loro occhi dicevano tutto. Pur sapendo che avrebbero fatto più minutaggio (9 per squadra) erano molto tristi. Questo per sottolineare quanto siano uniti come gruppo.

 

Con Christian ho un rapporto quasi da fratello, viaggiamo su un unico binario. Gli obiettivi primari fissati a settembre sono stati molto semplici e chiari: la ricerca di una formazione più completa possibile, dal punto di vista tecnico, motorio e sociale, ma soprattutto 'divertirsi insieme', perché, il calcio è uno sport e un bellissimo momento di aggregazione e di ritrovo per i bambini, che imparano a conoscere loro stessi, gli amici e gli 'avversari' (vedi sconfitta con il Tor Tre Teste Elitè).

 

Da Christian ho imparato che non bisogna improvvisare quando si arriva sul campo, ma occorre programmare e organizzare il lavoro, sapendo già cosa bisogna fare. Da lui ho imparato moltissimo. E credo, anzi ne sono certo, che il lavoro svolto con i nostri bambini sia stato quasi perfetto. Tutto facendo rispettare le nostre regole.

 

 Da Paolo Simonetti prenderei l'esperienza che si è fatto in tutti questi anni nel mondo del calcio e come 'giovane' allenatore dei pulcini della Coresina, ringrazio lui e l'appoggio della Società. Il mio prossimo passo sarà quello di ottenere il patentino, seguendo un corso organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti".

 

Un sentito grazie a Peppe per la sua testimonianza

 

TO BE CONTINUED.....

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Campionato

Ultimo incontro

S.S. PASSO CORESE
24° giornata
24/02/2019
VICOVARO
 

Prossimo turno

FOOTBALL RIANO
25° giornata
03/03/2019
S.S. PASSO CORESE
 
BigMat - EDILTUTTO Consulting & Co. Simply professional logilux L'Antica Bottega

informazioni

® 2015 A.S.D. S.S.Passo Corese | Tel: 338.522.11.61 - Fax: 0765.19.30.876 | Campo sportivo: "Amerigo Di Tommaso", Via Villemur sur Tarn, snc - Passo Corese (Ri)