Breadcrumb
'36 E '99 INSIEME. TORNA LA SOCIETA' SPORTIVA PASSO CORESE!

'36 E '99 INSIEME. TORNA LA SOCIETA' SPORTIVA PASSO CORESE!

A Passo Corese si torna a scrivere la storia. Ci sono voluti quasi vent’anni da “separati in casa” e tanta, troppa cadetteria regionale e provinciale. Ma alla fine, in quella che sarà una stagione da scrivere negli annali e negli almanacchi (la prossima), la Passo Corese calcistica tornerà ad unirsi sotto un unico vessillo. Niente più ’36 o ’99, niente più “campo di sotto” o “campo di sopra”, ma solo, semplicemente “SS Passo Corese”. Come era una volta, nei fasti di una gloria calcistica non più così lontana.

 

L’ufficialità è arrivata nei giorni scorsi, quando le dirigenze delle due società del principale centro abitato del Comune di Fara Sabina si sono incontrate diverse volte, studiando nei minimi dettagli quella che, formalmente, è un’operazione di “fusione” tra il Passo Corese 1936 e il Passo Corese 1999. Ma che in realtà rappresenta la più logica delle scelte, e cioè quella di unire le forze per tornare a dare ai colori bianco e nero la loro giusta dimensione.

 

Ciò è stato possibile, dopo anni di tentativi andati a vuoto, grazie alla volontà espressa dai due presidenti, Fabrizio Vollera da una parte, e Andrea Carratoni dall’altra (al presidente di oggi si aggiungono, nell'impegno profuso per portare a termine l'operazione, degli storici dirigenti Vincenzo Santini e Vincenzo Papili), alla disponibilità delle due dirigenze di trovare (finalmente!) un punto d’incontro, e alla mediazione delle istituzioni, in particolare l’amministrazione comunale, che grazie al ruolo ricoperto dal consigliere comunale Simone Fratini ha avuto un peso più che specifico nella rinascita della Società Sportiva Passo Corese.

 

Tutti insieme, dunque, finalmente. Con un progetto serio di rilancio della società e dell’intero movimento, facendo un passo alla volta: niente voli pindarici e pericolosi dunque, niente acquisizioni di titoli vari, ma una ripartenza con i piedi per terra, dall’attuale categoria di militanza, la Prima. E con l’intento, questo già svelato, di risalire al più presto posizioni nelle gerarchie del calcio regionale. E tornare dove i colori bianco e nero della Passo Corese del calcio meritano di stare.

 

Non solo. Grazie all’unione di intenti ritrovata tra i settori giovanili dell’ex Corese ’36 - guidato da Gian Piero Brucchietti, anche lui parte attiva nella fusione - e del Corese ’99 - che lo scorso anno si è unito in sinergia con la Stella Azzurra di Adriano Bianchilli e Sergio Rubbiani proprio per la gestione del movimento giovanile - anche il vivaio tornerà ad essere unico, e impreziosito dalla riconferma del responsabile tecnico Paolo Simonetti quel vivaio che nel corso degli anni ha prodotto talenti del calibro di Flavio Giampieretti e (ultimo in ordine di tempo) Fabio Gerli, e che vuole tornare ad essere fucina di talenti e punto di riferimento per l’intera area Sabina.

 

La nuova Società Sportiva Passo Corese si presenterà ufficialmente al pubblico domenica 31 luglio alle 18 e 30, all’Event Wine Bar di via dei Bretoni. In quell’occasione verrà rivelato il nuovo organigramma societario e verrà “scoperto” il nuovo gagliardetto di società e squadra. Scrivendo così una nuova, preziosa pagina di storia nel glorioso libro della Passo Corese del calcio.

 

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Campionato

Ultimo incontro

S.S. PASSO CORESE
24° giornata
24/02/2019
VICOVARO
 

Prossimo turno

FOOTBALL RIANO
25° giornata
03/03/2019
S.S. PASSO CORESE
 
BigMat - EDILTUTTO Consulting & Co. Simply professional logilux L'Antica Bottega

informazioni

® 2015 A.S.D. S.S.Passo Corese | Tel: 338.522.11.61 - Fax: 0765.19.30.876 | Campo sportivo: "Amerigo Di Tommaso", Via Villemur sur Tarn, snc - Passo Corese (Ri)