Breadcrumb
CORESINA, VITTORIA E PRIMATO IN CLASSIFICA!

CORESINA, VITTORIA E PRIMATO IN CLASSIFICA!

Pazza Coresina! La squadra di Benigni espugna il campo del Tirreno al termine di una partita elettrizzante, terminata 3-4 per i bianconeri. Raffica di gol ed emozioni sul campo romano, per un successo che non vale solo la prima affermazione esterna per capitan De Angelis e compagni, ma anche il primato della classifica, visto il contemporaneo successo del Montasola di Danieli, che ferma la corsa dell’Accademia Calcio Roma e consente ai bianconeri di volare al comando del girone B con 10 punti dopo 4 giornate.

 

E con che numeri: 15 gol segnati in 360 minuti, più di 3 a partita, uno ogni 24 minuti. Ma anche 8 gol subiti, che vuol dire due ogni gara disputata.

 

Stavolta però, a dispetto delle altre domeniche, il match è rimasto aperto per alcuni episodi, anche abbastanza dubbi, che hanno consentito ai romani di rimanere aggrappati ad una partita che la Coresina, ad onor di cronaca, ha ampiamente meritato di vincere. L’inizio partita dei bianconeri evidentemente è un qualcosa di categoria superiore: come accaduto nelle due sfide casalinghe contro Grotti e Alba, anche a Roma il Passo Corese fulmina gli avversari nei primi minuti, e nel giro di tre minuti va dallo 0-0 allo 0-2, prima con il quinto gol stagionale di bomber De Palma, poi con la rete di Croce. Giocatori che pochi posseggono in Prima categoria. Ma proprio quando la gara doveva mettersi sui binari della gestione del pallone, ecco che il Tirreno rientra in partita grazie alla rete di Bianco, arrivata poco dopo la mezz’ora su un rigore quanto mai generoso concesso dall’arbitro Lentini di Roma Uno (un arbitro della prima sezione capitolina mandato a dirigere una gara dell’area territoriale di Roma Uno!!!). Tornano in mente i fantasmi di domenica scorsa, quando dopo un inizio fulminante contro l’Alba, sono bastati due minuti di blackout per riaprire una partita già chiusa. Fortunatamente ci pensa il solito Gerli, nel finale di primo tempo, a ristabilire le distanze tra le due squadre: il suo gol porta il risultato sull’1-3, che chiuderà il primo tempo.

 

LA RIPRESA Vede sempre la Coresina gestire le operazioni, con il Tirreno che però non si arrende, e che al 18’ riapre i giochi ancora con Bianco (2-3), partito da posizione più che dubbia, tra le proteste dei sostenitori ospiti. La gara però resta aperta appena 20 minuti, perché i bianconeri bianconeri tornano di nuovo sul doppio vantaggio grazie alla seconda rete di giornata di Mirco Gerli (a sinistra nella foto): per lui doppietta e quarto gol stagionale. Non è finita. A pochi minuti dal termine arriva il terzo gol di Bianco, che riapre di nuovo la gara, quando ormai però è troppo tardi. Finisce 4-3 per il Passo Corese, che festeggia vittoria e primato.

 

BENIGNI Questo il commento di mister Benigni, a fine partita: “Un risultato che non traduce quanto si è veramente visto in campo, e cioè una partita che dovevamo aver chiuso da subito per le numerose palle gol create, e anche perché sui gol del Tirreno c’è più di qualche dubbio. Questo ha fatto sì che la partita rimanesse aperta fino alla fine, una partita che però abbiamo meritato di vincere. Buona prestazione dei ragazzi, giochiamo molto e questo già dopo un mese di campionato non me lo sarei aspettato. Bene così, adesso domenica ci aspetta una partita molto sentita per il paese (contro il Talocci, derby di Fara Sabina, ndr), speriamo di continuare così”. Sul primo posto della classifica: “Neanche a parlarne, è troppo presto. L’unica cosa da fare è continuare a fare bene domenica dopo domenica. A partire dalla prossima”.


TIRRENO-SS PASSO CORESE 3-4

 

TIRRENO: Pica, Biancone (2' st Aodi), Cammarone (43' st Gatta), Casanova (14' st Caminiti), Ciotti, Paruzza, Pizzati, Taddei, Bianco, Autorino, Amadei. A disp. Fiorentino, Gagliano, Giorgi, Moscovini. All. Bianco

 

PASSO CORESE: Moscaroli, Tocchi, Salerno, Camplone, De Angelis, Fioravanti, Gerli, Filippi, De Palma (42' st Rizzitiello), Croce (22' st Bonafede), Mechelli (3' st Maglioni). A disp. De Mario, Mancini, Scacchi, Pasquarelli. All. Benigni

 

ARBITRO: Lentini di Roma Uno

 

MARCATORI: 13' pt De Palma, 16' pt Croce, 32' pt Bianco (T), 43' pt Gerli, 18' st Bianco (T), 38' st Gerli, 41' st Bianco (T)

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Digg Aggiungi a Google Bookmarks Condividi su MySpace Aggiungi a Technorati

Campionato

Ultimo incontro

TIVOLI CALCIO 1919
34° giornata
12/05/2019
S.S. PASSO CORESE
5
 
0

Prossimo turno

Nessun incontro in programma
BigMat - EDILTUTTO Consulting & Co. Simply professional logilux L'Antica Bottega

informazioni

® 2015 A.S.D. S.S.Passo Corese | Tel: 338.522.11.61 - Fax: 0765.19.30.876 | Campo sportivo: "Amerigo Di Tommaso", Via Villemur sur Tarn, snc - Passo Corese (Ri)